Il trattamento di elettrolipolisi, ben tollerato ed innocuo, consiste nel passaggio di corrente attraverso aghi sterili monouso inseriti nella cute. La cura completa si compone di 10 – 12 sedute (una volta alla settimana) e presenta il vantaggio di ottenere risultati rapidi e sicuri. L’applicazione del campo elettrico consente una migrazione di ioni (Sodio, Potassio, Cloro) che stimola la cellula ad eliminare i cataboliti attraverso il circolo venoso e linfatico, favorita in ciĆ² dal concomitante aumento del tono vasale e della vasodilatazione e, quindi, del drenaggio stesso; inoltre vengono attivate le lipasi, enzimi atti ad eliminare il grasso in eccesso.